"Signora di tutti i Popoli"

Amsterdam 25 marzo 1945
Signora di tutti i Popoli

Signora

Signora di tutti i Popoli

di tutti

i Popoli

di tutti i Popoli

di tutti i Popoli

Vai ai contenuti
Appparizioni della Signora alla veggente dal 1945 al 1959
 
Le visioni dal 1945 al 1959

Quarantottesima visione - 3 dicembre 1953


Le potenze dell’inferno
Improvvisamente, mentre sto pregando davanti al dipinto, l’immagine della Signora si anima. È come se uscisse dal quadro. Ora la vedo come sempre, avvolta in una luce intensa. La sento dire chiaramente e con voce grave:
“Non temere nulla! Era mia intenzione che il dipinto fosse ancora qui all’inizio dell’anno mariano annunciato dalle campane. Più tardi sarà portato ad Amsterdam”. ( Nota )
La Signora attende un attimo e guarda davanti a sé. Poi avverto qualcosa di terribilmente ripugnante che circonda la Signora. Lei dice:
“Le forze dell’inferno si scateneranno”.
Sento vicino a lei un frastuono, un terribile rumore. La Signora però sorride e aggiunge:
“Ma non riusciranno a sconfiggere la Signora di tutti i Popoli”.
Mentre dice queste parole, da tutte le parti, attorno alla Signora, sorge una luce intensa, così chiara che gli occhi mi fanno male.

I testi sono tratti liberamente dal sito: https://www.de-vrouwe.info/it/messaggi


 
Torna ai contenuti